Eventi

EVENTI ESTATE 2019

L’estate lericina apre i battenti.

Grandi ospiti, esposizioni d’arte, tappe sportive internazionali, divertimento, rassegne culturali, musica e molto altro saranno i protagonisti della stagione alle porte.

Dal mese di aprile al mese di ottobre una fitta rete di appuntamenti coinvolgerà Lerici e i suoi borghi per un’estate irripetibile.

Per maggiori info:

 

Scarica il programma degli eventi

KRONOS - FORME LUCI E COLORI DI LERICI

Walter Tacchini: il genio umano che si confronta con la materia e le forme, con la luce ed il colore.
Nel suo cammino terreno ci sono l’esistenzialismo, l’arte sociale, Parigi, le sorelle de Beauvoir, Sartre, Prévert. L’artista ha sempre guardato avanti, a ciò che c’era da inventare, socializzare, organizzare, per far sì che l’arte non fosse l’epressione di un’élite, ma il valore fondante di una comunità.
Muovono contemplazione ed infinita ammirazione i lavori tutt’altro che convenzionali dedicati all’amata Lerici, borgo marinaro colto tra luci e colori, nella sua bellezza dispiegata nel tempo. Coprotagonista dell’esposizione è Kronos, emblematica divinità greca chiamata a raffigurare lo speciale contenitore dei frenetici mutamenti dei modi di vivere.
La mostra è visitabile presso il Castello di Lerici fino al 28 luglio con i seguenti orari:
Dal 20 aprile al 30 giugno: dal martedì alla domenica: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
Nel mese di Luglio, tutti i giorni, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 23.00

LODE ALLA MADRE TERRA

Sabato 15 giugno, ore 21
Lerici, Castello San Giorgio

Praise to the Mother Earth
Evento internazionale di musica e poesia in memoria di Alfred Olivetti
Con la partecipazione degli studenti del College of Charleston
Glen Velez – tamburi a cornice
Lori Cotler – vocalist

Interventi di:
Flaminio Di Biagi – Docente Loyola University, Chicago
Massimo Maggiari – Docente College of Charleston
Angelo Tonelli – Grecista e poeta
Daniele Dubbini – Musicista

INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL

L’ Interuniversity Centre for the Study of Romanticism (Università di Bologna), in collaborazione con l’Associazione “Amiche e Amici di Mary Shelley” organizza, al Castello di Lerici la Summer School  ‘Romanticism on the Coast’.

L’evento si terrà al Castello di Lerici, dal 17 al 21 Giugno

Programma completo

Lunedì 17 giugno:
15.00 – 16.00
Benvenuto e Discorso di Apertura:
Leonardo Paoletti (Sindaco di Lerici), Lilla Maria Crisafulli (Università di Bologna) e Carla Sanguineti (Presidente dell’Associazione “Amiche e Amici di Mary Shelley”)
16.00 – 17.45
Master Class – Keir Elam (Università di Bologna):
“The romantic heritage of early modern tempests: sea-storms, shipwrecks and other maritime mishaps in the plays of Shakespeare”
18.00 – 19.30
Workshop – Fernando Cioni (Università di Firenze):
“Shakespeare’s tempests, storms, and shipwrecks on the Romantic Stage. Close readings of excerpts from Romantic promptbooks, adaptations and performance editions of Shakespeare’s plays”
19.30 – 21.00
Festa di Benvenuto
21.15 – 22.30
Evento Serale:
Intervento di Maria Mattei: “Elizabeth Lavenza, ou de l’Italie: Geography, Politics and Names”

Martedì 18 giugno:
9.00 – 10.45
Master Class – Michael Bradshaw (University of Worcester): “Water Snakes and Empathy? Making a Blue Romanticism”
11.00 – 12.45
Master Class – Jane Stabler (University of St. Andrews):
“The coast – I think it was the coast that I / Was just describing – Yes, it was the coast’: Byron and the Sea”
13.00 – 16.30
Gita a Fiascherino e Pranzo
17.00 – 18.45
Master Class – Norbert Lennartz (University of Vechta): “The Poet as Deucalion: Wordsworth, Hydrophobia and his Stony Poetics”
21.00 – 22.30
Evento Serale:
Passeggiata letteraria verso Villa Magni con Lettura di poesie a cura di Guy Lydster

Mercoledì 19 giugno
9.00 – 10.45
Master Class – Alan Rawes (University of Manchester): “‘Upon a lonely desert beach’: Romantic Women Poets and the English Coast”
11.00 – 12.45
Workshop – Mirka Horova (Charles University, Prague): ‘In the sea of Life and Agony’: P.B. Shelley’s Maritime Mutability. Close reading of a selection of texts”
14.00 – 18:30
Gita in barca a Porto Venere
19.00 – 20.30
Evento Serale: Intervento di Massimo Bacigalupo (Università di Genova): “Poets in Their Youth: Shelley and Others in and around Lerici” Sala Consiliare Comune di Lerici

Giovedì 20 giugno:
9.00 – 10.45
Master Class – Rossana Bonadei (Università di Bergamo): “Lerici tangible and intangible. Romancing the land and the sea”
11.00 – 12.45
Master Class – Gioia Angeletti (Università di Parma): “Byron and the Sea: Mobility, Infinity and Identity”
15.00 – 16.45
Workshop – Lilla Maria Crisafulli (Università di Bologna):
“The Sea between Life and Death: Mary Shelley’s Narrative and the Water as an Existential Metaphor. Close reading of excerpts from selected texts”
17.00 – 18.45
Workshop – Carlotta Farese (Università di Bologna):
“‘Of rears and vices I saw enough’: Jane Austen and the Sea. Close reading of a selection of texts”
21.00 – 22.30
Evento Serale:
Intervento di Roberto Baronti Marchiò (Università di Cassino): “Green Romanticism and the Environmental Imagination”
Sala Consiliare Comune di Lerici

Venerdì 21 giugno:
9.00 – 10.45
Workshop – Diego Saglia (Università di Parma):
“Sea, Nation and Empire from Shakespeare to Romanticism. Close reading of selected excerpts”

 11.00 – 12.45
Workshop – Gilberta Golinelli (Università di Bologna):
“Sound of waves and water imagery in Virginia Woolf’s fiction. Close reading of selected excerpts”

LA NOTTE ROMANTICA

Novità del 2019: doppio appuntamento con l’amore a Tellaro

Venerdì 21 giugno
TELLARO, ORATORIO IN SELÀA
ore 21h00
La notte della Musica Romantica
Daniele Belluco e Lucia Solferino in concerto
Daniele Belluco all’arpa e Lucia Solferino polistrumentista alla voce e al violino si esibiranno in un repertorio vastissimo dalla classica al pop internazionale per celebrare l’amore in musica.
Secret Garden, Jeff Buckley, Christina Perri, Beyonce e David Guetta ma anche due premi Oscar come Nicola Piovani e Ennio Morricone con sognanti melodie, spazio anche nella musica evocativa di Yiruma e all’irlandese Lorena McKennit perfetta per un paese sospeso tra
cielo e mare. Il concerto si conclude con Your song di E.John , forse la più celebre canzone d’amore mai scritta.

Sabato 22 giugno
TELLARO, CENTRO STORICO
dalle ore 21h30
La Notte Romantica
Nel centro storico di uno dei Borghi piu’ belli d’Italia, musiche e spettacoli per celebrare l’amore e la bellezza in tutte le forme. Fra atmosfere raccolte e luci soffuse, sara’ possibile ammirare gli angoli piu’ caratteristici e suggestivi di Tellaro.
Tre le location d’eccezione:
la Marina di Tellaro, un vero e prorio palcoscenico naturale, aspettando il  “Bacio della Mezzanotte” con la musica di un trio voce, contrabbasso e chitarra
Piazza Figoli, nella parte alta del Borgo, dove si esibirà il coro Jubilation, uno dei cori spirituals più celebri d’Italia, con un repertorio allegro e travolgente
l’Antico Oratorio ‘n Selàa, con la musica del trio blues capitanato da Piero Gaddi

 

Servizio navetta gratuito park vallata/Lerici centro alle 19h30 e 20h30 con rientro da Tellaro alle 23h30 e 00h30.

APETTANDO LA SETTIMANA DELLA CULTURA AL CASTELLO DI SAN TERENZO

Castello di San Terenzo

SABATO 8 GIUGNO
19h00
PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE A CURA DI MARCO RAITI CON LA PRESENZA DEL SINDACO DI LERICI LEONARDI PAOLETTI
21h15
PAOLO LAZZINI
‘FRICASEA: POESIE E NON SOLO’ Recital poetico del poeta Sarzanese

DOMENICA 09 GIUGNO
17h30
GABRIELLA MOLLI: ‘SAPORI ANTICHI E POESIA’ – Intervento della giornalista esperta culinaria sul rapporto tra cucina e poesia
21H15
ANGELO TONELLI ‘SPIRITUALITA’, ETICA, POLITICA. IL RECUPERO DELLE NOSTRE RADICI SAPIENZIALI PER USCIRE’ DALLA CRISI ECOANTROPOLOGICA IN ATTO’ – onferenza e visione politica di un poeta’

MARTEDI’ 11 GIUGNO
21h15
PIERO CEPODOMO  “EVOLUZIONE DEL PENSIERO ASTRONOMICO“ – conferenza astronomica con uso dimostrativo del telescopio”

MERCOLEDI’ 12 GIUGNO
21h15
GINO CABANO ‘DIALETTO LERICINO E CURIOSE VARIANTI DEI BORGHI LIMITROFI. TRA POESIA E PROSA’ Con l’intervento del dott. Piergiorgio Cavallini(esperto dialettale). ‘ Interessante disquisizione sul dialetto Lericino e le varianti dei luoghi d’intorno’

GIOVEDI’ 13 GIUGNO
21h15
LUIGI LEONARDI ‘I GIORNI DELLA BUFERA – DEDICATO AI PARTIGIANI TROGU(San Terenzo) E GERINI(Lerici)’ – ‘Pagine avvincenti di Storia della resistenza su due più rappresentativi martiri locali’

VENERDI’ 14 GIUGNO
21h15
MARCO RAITI, DANIELA GREMMO, DANIELE NANI. ‘MARI E POESIA’ ‘Recital poetica e musicale da un soggetto di Marco Raiti’

LA FARFALLA DORATA

Nella località di San Lorenzo al Caprione, un tetralite, il giorno del solstizio d’estate, viene penetrato dal sole all’ora del tramonto. La luce solare proietta sulla pietra antistante la forma di una farfalla, luminosa, dorata. Questo fenomeno archeoastronomico attira da anni decine di visitatori, appassionati del tema, ma anche semplici escursionisti… perché è un’occasione speciale  per scoprire uno dei più suggestivi angoli delle nostre colline. Pochi passi a piedi, lungo un agevole sentiero, per calarsi in un’atmosfera trascendentale
e sentirsi, per una sera, parte di un mondo ancestrale, ricco di significati ormai perduti. Il fenomeno è già visibile in questi giorni, nelle giornate di sole.

Il culmine della fenomeno si raggiunge nei giorni più prossimi al solstizio d’estate.

RASSEGNA LERICI LIVE

VI Rassegna di spettacoli live che d’estate prende vita nella splendida cornice di Piazza San Giorgio, in n palcoscenico sospeso tra cielo e mare, ai piedi del suggestivo castello di Lerici, immersi nel fascino della storia.
Tutti gli spettacoli in programma si terranno in Piazza San Giorgio, alle 21.30
Info line: 0585 042396 – Ad-astra.it – Prevendite autorizzate : ticketone e vivaticket
Rivendita biglietti presso: Punto Informazioni Turistiche Venere Azzurra 0187 969164

LE PAROLE NOTE – Giancarlo Giannini
07 Luglio 2019, ore 21.30
Il recital di Giancarlo Giannini è un singolare incontro di letteratura e musica. L’attore, particolarmente esperto nell’analisi della parola, recita una serie di brani e poesie al grande pubblico: da Pablo Neruda, Garcia Lorca, Marquez, ai più classici come Shakespeare, Angiolieri, Salinas. I temi sono comuni: l’amore, la donna, la passione… la vita! Giancarlo Giannini sarà accompagnato da una serie di brani inediti del sassofonista partenopeo Marco Zurzolo, suonati dal suo quartetto.  Giancarlo Giannini e la sua recitazione, la sua voce calda e penetrante condurrà gli spettatori in “atmosfere” mistiche, malinconiche, amorose, ed ironiche in un viaggio dal Duecento ai giorni nostri. Grandi emozioni, molteplici atmosfere, un unico spettacolo: Le Parole Note.

ELEGANZISSIMA – Drusilla Foer
11 Luglio 2019, ore 21.30
In uno spettacolo tanto ricco di humour quanto commovente, con la direzione artistica di Franco Godi, Madame Foer racconta episodi della sua vita avventurosa e canta le canzoni ad essi collegate, accompagnata da Loris Di Leo al pianoforte e Nico Gori al sax e clarinetto. Il recital racconta, in un’alternanza di humour sagace e di malinconia commovente, aneddoti tratti dalla vita straordinaria di Drusilla Foer, vissuta fra l’Italia, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile. In “Eleganzissima”, essenziali al racconto biografico sono le canzoni dello spettacolo, che Drusilla interpreta dal vivo accompagnata dai suoi musicisti: In scaletta troviamo brani di autori estremamente vari, come lo è l’andamento emotivo del recital, ognuno legato a episodi specifici della vita avventurosa di Madame Foer. Drusilla Foer, originaria toscana, è da tempo un’icona di stile: personaggio irriverente e anti borghese, nello spettacolo si divide fra televisione, radio, cinema e teatro.

FEDRA – Isabella Ferrari
14 Luglio 2019, ore 21.30
La poesia e il mito greco, ovvero le radici e l’essenza stessa della comune cultura e civiltà occidentale, rivivono nella Fedra firmata da Ghiannis Ritsos, uno dei più importanti poeti ellenici del ventesimo secolo. Protagonista Isabella Ferrari, attrice amatissima dell’universo cinematografico, diretta da Vittoria Bellingeri e accompagnata dalla violinista Georgia Privitera. In questa efficace rilettura estremamente contemporanea, Isabella Ferrari dà voce alla passione impossibile di Fedra per Ippolito, figlio del suo sposo, l’ateniese Teseo. Ghiannis Ritsos usa le maschere dell’antica Grecia per parlare di democrazia, per far emergere le crisi sociali e quelle individuali, e infine per portare alla luce i sottili contrasti che disorientano e al tempo stesso fanno percepire con l’immediatezza della sensazione pura tutto il dolore di una vita di opposizione al regime. Anche Ritsos, come tanti drammaturghi, sedotto dal mito di Fedra, le ha dedicato un’opera, concentrandosi sul suo eros proibito, sulla sua psicologia: la “sua” Fedra esplora i turbamenti contrastanti di una donna vittima delle proprie passioni e dei sensi di colpa che ne scaturiscono. Un monologo di grande intensità trova nell’interpretazione di Isabella Ferrari una preziosa e intensa dimensione di poesia e di sogno, impreziosita dalle note del violino di Georgia Privitera.

TOUR DE NOCC – Davide Van De Sfroos
18 Luglio 2019, ore 21.30
A differenza del tour teatrale, il live estivo si presenterà in una veste più coinvolgente per far ballare e cantare il pubblico. Lo spettacolo, infatti, sarà arricchito da nuovi strumenti e suoni, in particolare dal basso e dalla fisarmonica, che regaleranno ai brani più famosi del suo repertorio delle sfumature nuove. Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos, è un cantautore e scrittore nato a Monza e cresciuto sul Lago di Como, il cui nome d’arte rappresenta una tipica espressione del dialetto tremezzino (o laghée) traducibile con “vanno di frodo“. Affiancheranno sul palco Davide Van De Sfroos i musicisti Alessandro De Simoni (Fisarmonica), Simone Prina (basso), Angapiemage Galliano Persico (violino, tamburello, cori), Riccardo Luppi (sax tenore e soprano, flauto traverso), Paolo Cazzaniga (chitarra elettrica e acustica, cori) e Francesco D’Auria (batteria, percussioni, tamburi a cornice, hang).

DA SHAKESPEARE A PIRANDELLO – Giorgio Pasotti
21 Luglio 2019, ore 21.30

 

APPUNTAMENTI AL TEATRO ASTORIA

RASSEGNA LERICI IN PALCOSCENICO (INGRESSO GRATUITO)
sabato 18 maggio 2019 ore 21
Compagnia amatoriale serrese A Sembiada
VOGLIO ANDARE IN PARADISO (UN BIGLIETTO PER IL PARADISO)

sabato 25 maggio 2019 ore 21
Compagnia teatrale Marilontani
LASSÉ E SPERANSE VOIARTRI CÀ ENTRÉ (L’È PROPIO NA COMÉDIA!)

sabato 8 giugno 2019 ore 21
I GRECI SULLA SCENA: ECUBA
Associazione Culturale Arthena – Compagnia Teatro Iniziatico – diretta da Angelo Tonelli
Liberamente tratto dall’omonima tragedia di Euripide nella traduzione di Angelo Tonelli.

STAGIONE CONCERTISTICA
RASSEGNA “SUONI DAL GOLFO”
giovedì 30 maggio ore 21
Stagione Concertistica Rassegna “Suoni dal Golfo”
Dall’oscurità alla luce, una storia di vita raccontata attraverso la musica – Marcelo Bratke, pianoforte
giovedì 27 giugno ore 21
Belcanto soirée, dall’Opera al salotto
Teona Dvali, soprano e Gianluca Marcianò, pianoforte

ALTRI EVENTI
venerdì 14 giugno ore 21
PROMENADE – concerto
Mirko Cerati, clarinetto e Nicola Fratti, pianoforte

Per info: Tel. 0187952253; Cel. 3485543921
Per prenotazioni prenotazioniastoria@libero.it

CONCERTI D'ORGANO 18 E 25 GIUGNO

Doppio appuntamento con la grande musica d’organo, per un’iniziativa curata dalla Corale San Francesco di Lerici.

Martedì 18 Giugno
Concerto di Francesco Scarcella
musiche di L. Leo, B. Storace, A. Valente, A. Kirkner, A. Vivaldi, V. Bellini
Lerici, Chiesa San Francesco, 21h00

Martedì 25 Giugno
“L’organo a canne si affaccia sul mare”
musiche di  M.A. Charpentier, T. Albinoni, J. Pachelbel, W.A. Mozart, H. Purcell, G.P. Telemann, R. Wagner, J.S. Bach, G.F. Handel
Concerto di Renato Negri, all’interno del progetto Hauptwerk – the organ everywhere. L’organo esce dalla Cattedrale per incontrare, incuriosire ed appassionare il pubblico, per farsi conoscere ed amare in tutta la sua eleganza, solennità e sonorità, nella splendida cornice di Belvedere Stefanini, ai piedi del Castello di Lerici.
Lerici, Belvedere Stefanini, 21h00

SUONI DAL GOLFO - STAGIONE CONCERTISTICA INVERNALE

Il Comune di Lerici e l’Associazione culturale Suoni dal Golfo sono lieti di annunciare la creazione della prima Stagione concertistica, che si terrà con cadenza mensile al Teatro Astoria da gennaio 2019, sotto la direzione artistica del Maestro Gianluca Marcianò e la preziosa consulenza del Comitato artistico composto dai Maestri Giuseppe Bruno e Valentina Renesto.
Ancora una volta, un dono alla città, ai suoi cittadini, per accompagnarli alla scoperta del meraviglioso universo della musica colta.

Presso l’Hotel Shelley e delle Palme, prima di ogni concerto, alle ore 17.00, si svolgeranno gli incontri “Prima della Prima” sorseggiando un caffé in compagnia, con ingresso gratuito.

Scarica il programma della rassegna